Prugne: primo soccorso per la stitichezza

Quando le giornate si accorciano di nuovo, la prugna ha la stagione. Con il suo sapore dolciastro ci ricorda ancora l'estate, ma allo stesso tempo ci regala un sano inizio d'autunno. Perché prugne non solo hanno importanti vitamine e minerali, ma aiutano anche con costipazione e altri problemi di salute. Tuttavia, le prugne mature hanno un contenuto di fruttosio molto alto, motivo per cui dovrebbe essere meglio evitare di consumare i frutti blu con un'intolleranza al fruttosio. L'alta proporzione di fruttosio significa anche che le prugne hanno più calorie di molti altri tipi di frutta.

La prugna e i suoi ingredienti

Come molti altri frutti, le prugne sono per lo più acqua. Inoltre, i frutti blu sono composti come segue:

  • 10, 2 per cento di carboidrati
  • 0, 6 per cento di proteine
  • 0, 2 per cento di grassi
  • 1, 6 per cento di fibre

Inoltre, questa varietà di frutta con ferro, magnesio, potassio, rame e zinco contiene anche importanti minerali.

Pacchetto completo ricco di vitamine

Le prugne hanno anche molte vitamine da offrire: oltre alla provitamina A, alla vitamina C e alla vitamina E, contengono varie vitamine del gruppo B. Questi sono particolarmente importanti per il sistema nervoso. Per quanto riguarda le singole vitamine, le prugne potrebbero non avere valori di picco, ma offrono un pacchetto complessivo sano.

Prugne: frutti ad alto contenuto di zucchero

Rispetto ad altri frutti, le prugne hanno una proporzione particolarmente elevata di fruttosio e possono quindi fornire energia rapidamente. A proposito, le prugne contengono più zucchero di tutte le prugne.

A causa dell'alto contenuto di zucchero, il contenuto calorico delle prugne è leggermente superiore a quello degli altri frutti: 100 grammi di prugna contengono circa 47 calorie (kcal). Tuttavia, molte più calorie contengono prugne, qui portate 100 grammi a circa 225 calorie.

A causa dell'alto contenuto di zucchero, il malassorbimento del fruttosio o l'intolleranza al fruttosio dovrebbero essere evitati quando si mangiano prugne. Altrimenti può portare a dolori addominali, nausea e diarrea.

Le prugne fanno andare la digestione

Le prugne sono spesso utilizzate come aiuto in caso di problemi di digestione. Le prugne imbevute della sera prima, che possono essere consumate a colazione, possono aiutare con la costipazione perché le prugne hanno un effetto lassativo e diuretico.

Ciò è dovuto al fatto che le prugne contengono, tra gli altri ingredienti, fibre vegetali cellulosa e pectina. Queste fibre alimentari indigeribili si gonfiano nell'intestino e stimolano la digestione.

5 fatti sulle prugne - © istockphoto, Christian-Fischer

Effetto positivo sulla salute

Ma le prugne hanno effetti ancora più positivi sulla tua salute:

  • Lungo la strada attraverso l'intestino, le fibre alimentari indigeribili delle prugne trasportano vari rifiuti e tossine e contribuiscono così alla prevenzione del cancro.
  • A causa del loro alto contenuto di fibre, le prugne aiutano anche a ridurre il colesterolo.
  • Inoltre, si dice che abbiano un effetto positivo su chi è affetto da gotta ed epatopatia.

Suggerimenti per la conservazione e l'acquisto di prugne

Al momento dell'acquisto di prugne, si dovrebbe assolutamente prestare attenzione per ottenere frutti solidi. Le prugne morbide e troppo mature dovrebbero essere evitate, poiché sono spesso attaccate dai vermi. Dopo lo shopping, le prugne dovrebbero essere consumate in tempi relativamente brevi. È meglio conservarlo in un luogo fresco e ombreggiato fino al consumo.

Le prugne dovrebbero idealmente essere lavate appena prima di mangiare, in modo che lo strato protettivo ceroso, che impedisce ai frutti di asciugarsi, rimanga il più a lungo possibile. Se si taglia la prugna lungo la sua giuntura, si può dividerla in due parti. A seconda del grado di maturazione del frutto, il kernel può quindi essere più o meno distaccato dalla polpa.

Idee per ricette con prugne

Le prugne possono essere consumate fresche dall'albero e secche, con prugne secche, tuttavia, aumenta il fruttosio e quindi il contenuto calorico.

Soprattutto a fine estate, le prugne sono l'ideale per una deliziosa torta alla prugna. Chi vuole godersi le prugne ancora per un po ', può cucinare e poi marmellata di prugne o composta di prugne lavorate. Nella cucina asiatica, le prugne sono anche usate per fare salse e vino.

Vale la pena conoscere la prugna

Le prugne (Prunus domestica) appartengono alla famiglia delle rose. Ci sono probabilmente più di 2.000 specie diverse in tutto il mondo, alcune delle varietà di prugne conosciute sono le prugne e le susine di mirabelle. A differenza delle prugne, le prugne hanno una forma più allungata e punte appuntite.

Non ci sono risultati affidabili sull'origine della prugna. Presumibilmente è stato portato da Alessandro Magno di una delle sue campagne militari nel suo regno.

In Germania, la prugna viene coltivata oggi nel Baden-Württemberg e nella Renania-Palatinato, circa il 70 percento del raccolto totale proviene dai due stati federali. A seconda della specie, la forma, il colore e le dimensioni di questa varietà di frutta sono relativamente diverse. Così, sia prugne gialle e verdastre che rosse, blu e viola possono essere acquistate.

Il periodo di fioritura della prugna dura da aprile a maggio. La stagione ha la prugna in Germania poi da luglio a ottobre.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento